Spiaggia di Kamala Phuket
             Vista della Spiaggia di Kamala

La spiaggia di Kamala a Phuket è senza dubbio una delle più belle spiagge di Phuket. Situata sulla costa Ovest offre tramonti indimenticabili. La lunga striscia di fine sabbia misura più di due chilometri.

La strada principale passa ben all’interno facendo in modo che la spiaggia sia un luogo tranquillo dove riposare e godersi la vacanza. Questi particolari hanno negli anni reso più famosa la Spiaggia di Kamala.

Molto apprezzata la passeggiata che corre parallela a tutta la spiaggia, cosi come i numerosi ristoranti che si affacciano sul fronte mare. Facendo una vacanza a Phuket se si cerca una spiaggia con delle caratteristiche simili al Mediterraneo allora bisogna stare in un hotel a Kamala Beach.

 

Gli Hotel a Kamala che noi consigliamo: Maphrao Beach Resort | The Palms Resort

Kamala Beach in origine un paese di pescatori e come tutta l’isola di Phuket disseminato di miniere di stagno nella parte pianeggiante. Poi verso la metà degli anni 90 con la costruzione della strada costiera sono arrivati turisti e parecchi stranieri hanno cominciato a viverci. Una buona posizione, la spiaggia tranquilla ed un ambiente familiare sono stati la soluzione perfetta per molti.

Poi la costruzione e l’apertura del famoso FantaSea Phuket hanno cominciato a far conoscere la Spiaggia di Kamala rendendola più popolare. Cosi dai primi del 2000 i turisti l’hanno scelta come luogo per le loro vacanze a Phuket. Sopratutto coloro che possono trascorrere un lungo periodo di vacanza invernale in Thailandia. dopo lo Tsunami del 2004 che ha danneggiato la parte a mare del villaggio si è verificato un vero boom.

Ottima l’offerta di hotel a Kamala, per tutti i gusti e tutte le tasche. Dai bungalows alle ville con piscina privata e vista mare. Ora la Spiaggia di Kamala offre tutti i servizi che servono, con banche per il cambio, supermercati, negozi ed un po di vita serale per il dopocena con shopping e qualche bar. Nonostante l’evoluzione la piacevole atmosfera di vacanza rimane intatta. Per chi poi volesse una vita notturna più movimentata la famosa Patong Beach è a soli 7 chilometri a sud.

La Spiaggia di Kamala si raggiunge facilmente dall’aeroporto di Phuket ed anche nei momenti di traffico maggiore bastano 30 minuti di macchina per godersi questa bella spiaggia che come tutte le altre spiagge di Phuket è libera. non ci sono sdraio, ombrelloni o venditori ambulanti  tutta a disposizione per godersi una bella vacanza a Phuket. si possono portare piccole sedie ed ombrelloni, ma la sera vanno ritirati.

Spiaggia di Kamala
Tramonto a Kamala

Ottima anche per passare una bella giornata la mare, per chi sta a Kata o Karon, basta seguire al strada costiera verso nord, tenendo il mare sulla sinistra. Si passa per Patong Beach, transitando sulla strada che corre dietro la spiaggia e poi si passa Kalim beach. Si sale sulla ripida collina e, con precauzione e guidando con prudenza si scende. Si vede subito il paese che si estende tra la collina ed il mare.

Una volta completate la discesa si può prendere a sinistra ed al ponte a destra. Si vede subito la parte sud della spiaggia di Kamala con il canale che fa da porto alle longtail, barche dalla coda lunga. Cosi chiamate perché il lungo asse di trasmissione e’ fuori dall’acqua per consentire la navigazione in acque basse.

Si attraversa la parte a mare del villaggio e si esce di nuovo sulla strada principale, proseguendo verso destra si passa il Phuket FantaSea e prima della curva a destra si entra nella piccola strada a fondo cieco che porta alla stazione di Polizia di Kamala. Li si può parcheggiare ed accedere alla parte centrale della spiaggia di Kamala, la migliore.

Proseguendo a nord si arriva in Pochi minuti so un promontorio dal quale si può discendere alla bellissima spiaggia di Laem Singh e poco più a nord si arriva a quella che si po ritenere la più bella spiaggia di Phuket, Surin Beach.  Entrando a Bang Tao Beach si possono poi raggiungere Laypang, Layan beach e poi a nord Naithorn e la spiaggia di Nay Yang, dove si trova anche l’aeroporto.

In circa 45 minuti dalla Spiaggia di Kamala, andando verso nord, si arriva la Ponte Sarasin (Saraisn Bridge) che collega Phuket con la terra ferma e si entra nella Provincia di Phang Nga