Karon Beach
Karon Beach

Karon Beach è oltre la collina e non molto lontano da Patong beach e anche molto vicina a Kata Beach. La Spiaggia di Karon si estende  per circa 5km di costa in lunghezza, magnifica.

Da novembre ad aprile la spiaggia sfoggia a pieno la sua bellezza con uno splendido mare blu e sabbia dorata. La maggior parte delle persone che visitano Karon continuano a farlo anno dopo anno perché non è affollata rumorosa e frenetica come Patong Beach, al contrario è un ottimo posto per rilassarsi ed è molto pulita.

Il mare qui può diventare molto mosso in bassa stagione (da maggio ad ottobre) ma c’è un sistema di segnalazione sulla spiaggia di diverse bandiere rosse che avvisano del pericolo oppure gialle e rosse che indicano il punto sicuro per la balneazione. A Karon Beach ci sono in bassa stagione grandi onde con una corrente che trascina al largo quindi prestare la massima attenzione alle bandiere.

Hotel Consigliati: The Old Phuket | Sugar Palms Karon | Andaman Seaview Resort | continua…

Per arrivare a Karon da Patong è molto semplice basta andare a sud di Patong Beach oltre colline superato il resort Le Meridien,  qualche curva e si arriva a Karon, proseguite fino alla rotatoria ed avrete raggiunto la vostra destinazione.

I Servizi sono uguali a quelli di Patong Beach circa 200 baht per due lettini e un ombrellone.

Non ci sono servizi igienici sulla spiaggia, ma è possibile utilizzare, con una  piccola mancia, i servizi igienici dei numerosi ristoranti e bar situati dall’altra parte della strada, ma se siete a pranzo lì, naturalmente è gratuito.

Come tutte le altre spiagge troviamo piccole aree in cui è possibile acquistare snack, birra ghiacciata, bevande analcoliche, ci saranno anche persone che camminano per le spiagge che vendono prodotti di vario genere. Karon Beach è apprezzata perché non c’è la calca delle persone è una spiaggia relax con pochissima gente.

Karon Beach
Karon Beach

Non ci sono molte moto d’acqua e parasailing come a Patong Beach, se volete provare a fare un giro però è bene prestare la massima attenzione quando si tratta di moto d’acqua, in quanto non hanno alcuna assicurazione e l’utente è responsabile per eventuali danni. Assicurarsi inoltre che giubbotti di salvataggio e altri accessori di sicurezza vengono utilizzati.

Ci sono diverse aree per lo snorkeling, se camminate alle due estremità della spiaggia ci sono alcune grandi rocce e massi, ci sono pochi posti per noleggiare l’attrezzatura circa un paio di centinaia di baht per tutto il giorno. Durante il tardo pomeriggio quando l’aria è un pò più fresca è possibile partecipare a beach soccer o anche beach volley, molti abitanti scendono in spiaggia in questo momento della giornata, chiedendovi se avete voglia di partecipare.

Sulla strada per la spiaggia si trovano aree di massaggio dove è possibile farsi fare un bel massaggio rilassante tailandese per circa 300 baht l’ora, su richiesta sono disponibili  anche manicure e pedicure. 

Dietro la spiaggia c’è un ponte che permette di attraversare il piccolo canale che separa la spiaggia dalla strada.

La spiaggia successiva in direzione nord è la popolare Patong Beach invece verso sud troviamo Kata Beach.

Easy Day Phuket Tours – Contattaci

  • Dettagli della tua vacanza a Phuket

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.